Benevento, iniziano gli allenamenti di Filippo Inzaghi

31

Benevento, il nuovo allenatore Filippo Inzaghi alla volta di Pinzolo per dedicarsi alla forma fisica della squadra

Dopo la presentazione del neo allenatore Filippo Inzaghi il Benevento è partito alla volta di Pinzolo dove già ieri pomeriggio ha sostenuto la prima seduta di allenamento che è proseguita quest’oggi con una doppia seduta. In questo momento la priorità è il recupero della condizione fisica, poi si penserà al fondo ed agli schemi tattici nelle varie situazioni di gioco. L’allenatore piacentino ancora non ha parlato di moduli da adottare perchè, questi, dipenderanno dai giocatori che avrà a disposizione, dalle caratteristiche degli stessi e dall’avversario per cui potrà variare di volta in volta ed anche nel corso della stessa partita.

In Trentino sono andati 26 calciatori compresi Iemmello e Billong dati in partenza, ma sono assenti, per il momento, Improta, in permesso matrimoniale e Montipò che è stato impegnato con la nazionale under 21 per cui non ha potuto usufruire delle ferie.

Per quanto riguarda la campagna acquisti oltre a Kragl e, probabilmente a Schiattarella, mancano ancora dei tasselli ed a tal proposito il DS Pasquale Foggia ha tenuto a precisare che l’intelaiatura del Benevento sarà migliorata laddove è stata carente nello scorso campionato e certamente sarà più forte di quella passata, bisognerà solo attendere ed avere fiducia. Prosegue, intanto, la campagna abbonamenti con la prelazione per i vecchi abbonati che durerà fino al 14 luglio, quindi, sarà libera.

Al momento sono state vendute 2046 tessere così distribuite: 986 per la Curva Sud, 721 per i Distinti, 264 per la Tribuna Superiore, 41 per la Curva Nord, 29 per la Tribuna Inferiore e 5 per quella Centrale.

Armando Giordano