Benevento, la Caritas organizza una fiaccolata in ricordo di Ester

144

BENEVENTO – “A pochi giorni dall’omicidio di Ester Johnson, ragazza, madre, sorella, figlia, donna, prostituta, uccisa dalla violenza e dalla nostra indifferenza, non possiamo essere spettatori tiepidi”.

Queste le parole in una nota della Caritas Diocesana di Benevento nella quale si annuncia una fiaccolata in ricordo di Ester.

“Il popolo di Dio non può restare a guardare, deve essere testimone di un cambiamento.

Per domani, sabato 18 giugno 2016, alle ore 19.30, davanti al Paladua, in via Cosimo Nuzzolo a Benevento, la Caritas Diocesana di Benevento ha organizzato una manifestazione per ricordare Ester e per esprimere tutta l’indignazione del popolo di Dio contro gli sfruttatori e i clienti”.

 

Con una fiaccolata si giungerà nel luogo dove Ester si prostituiva, e in quelle aiuole sarà impiantato uno striscione perché quella terra sia libera per sempre dallo sfruttamento e dalla violenza sulle donne, perché i clienti non tornino a fare domanda di nuova prostituzione quando i riflettori su Ester saranno spenti.