Benevento, mini discarica scoperta in città

132

BENEVENTO – Le guardie zoofile dell’Enpa hanno individuato, nei pressi di un cavalcavia non molto lontano dalla stazione del capoluogo sannita, una mini discarica abusiva.

Il deposito illegale di rifiuti conteneva di tutto: test di gravidanza, resti di materiale edile, plastica, mobili di legno, materiale ferroso, rifiuti solidi urbani, vetro.

Le guardie zoofile dell’Enpa, che presto metteranno al corrente dell’accaduto anche il Comune di Benevento e l’Arpac, hanno denunciato l’accaduto attraverso il seguente messaggio: “Questa volta i pochi cittadini incivili hanno deciso di disfarsi di rifiuti non in un luogo isolato, nascosto, ma in città! E’ necessaria la collaborazione dei tanti cittadini onesti, che rispettano la salute della comunità e l’immagine della nostra città, per individuare chi commette questo scempio, che rappresenta l’assoluta non curanza del rispetto del luogo pubblico, dell’ambiente, della salute della comunità”.