Benevento, Mortaruolo: Domenica Raffaele Del Vecchio sarà il nuovo sindaco

110

BENEVENTO –  “Domenica Benevento avrà il suo Sindaco ed io sono certo che sarà Raffaele Del Vecchio. Conosco da tempo Raffaele e so che è una persona perbene, onesta e preparata, pronta a prendersi le sue responsabilità e a sacrificarsi, ogni ora e ogni giorno, per il bene e la crescita della sua amata città”.

Queste le parole di Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale del Partito Democratico, in merito all’esito del ballottaggio di domenica nella città di Benevento.

Mortaruolo ha poi proseguito: “In questa lunga ed intensa campagna elettorale sono stato spesso al suo fianco, sia durante gli incontri pubblici con i rappresentanti del Governo venuti a Benevento, penso alla ministra Boschi o il ministro Martina, sia in quelli che per noi del Partito Democratico sono sicuramente i momenti più belli di una campagna elettorale, vale a dire i dialoghi e le strette di mano con i cittadini, di tutti i quartieri e di tutte le contrade, che ogni giorno vivono la città, ne apprezzano le bellezze, ma sanno farci notare anche le mancanze.

Raffaele ha parlato con tutti, condividendo le sue tante ed innovative idee, il suo programma per la Benevento del futuro. Ad ognuno dei suoi concittadini, dal giovane studente universitario alla signora incontrata al mercato rionale, ha riservato un sorriso e la sua massima attenzione. Ha ascoltato tutti, custodendo le osservazioni su quello che poteva essere fatto meglio o su situazioni che potevano essere gestite diversamente, ed accogliendo proposte e suggerimenti per i prossimi 5 anni da parte delle tante persone che hanno visto in lui un giovane uomo, con la faccia pulita ed onesta, pronto a mettersi al servizio della sua città, Benevento.

Perché è qui che Raffaele vive ed ha sempre vissuto. Ed è a Benevento che i suoi figli cresceranno, sperando, come tutti i padri e le madri, che qui resteranno anche un domani. Ma affinché questo avvenga, dobbiamo fare sempre di più, soprattutto per i nostri giovani. A rimboccarsi le maniche per primo dovrà essere chi ha cariche nelle istituzioni: come consigliere regionale so che devo impegnarmi ogni momento della mia giornata per il mio Sannio e so che anche Raffaele Del Vecchio sarà pronto a donare tutte le sue energie per la crescita e lo sviluppo della nostra bellissima Benevento. In questa campagna elettorale ho infatti avuto modo di apprezzare le sue idee concrete e le sue proposte moderne per una città sempre più funzionale e sostenibile.

In particolare condivido, e per quanto di mia competenza sosterrò in pieno, la sua idea di istituire un “Tavolo Verde” con le associazioni agricole e gli operatori del settore per il rilancio del comparto. Del resto Benevento è uno dei territori italiani a maggior vocazione agricola e la scelta che abbiamo fatto in Regione di comprenderlo tra le aree rurali intermedie, offre nuove possibilità di sviluppo, come quella di promuovere la filiera corta e incentivare le produzioni di qualità, anche ampliando la rete dei mercati contadini cittadini. Una proposta sicuramente attuabile, che favorirà l’interlocuzione con i vari livelli istituzionali, rafforzando anche la sinergia con l’Università del Sannio, che deve aumentare la sua capacità attrattiva, spingendo anche verso settori produttivi legati alla vocazione del territorio, come quello agricolo.

Non ho dubbi che domenica i cittadini sceglieranno un programma innovativo, l’onestà e una storia fatta di valori. Sceglieranno Benevento. Sceglieranno Raffaele Del Vecchio”.