Benevento, picchiata e rapinata da tre banditi: notte di terrore per una 65enne

64

BENEVENTO – Notte di terrore per una donna di 65 anni nel capoluogo sannita. La signora era sola in casa quando hanno fatto irruzione tre malviventi che l’hanno picchiata e rapinata.

Il fatto è accaduto questa notte intorno all’una e mezza, in un’abitazione a poca distanza dalla Rotonda dei Petri. I tre banditi hanno fatto irruzione nell’appartamento dopo aver rotto una finestra, con il volto coperto da un passamontagna, mentre la donna dormiva. Pare non fossero armati, ma la donna, a causa dei forti rumori, si è svegliata trovandosi di fronte i rapinatori, che a quel punto l’hanno picchiata e minacciata, intimandole di consegnargli denaro ed oggetti preziosi.

Torna quindi l’allarme rapine fra Benevento e provincia. Negli ultimi giorni, infatti, sono numerosi i colpi messi a segno nel Sannio. Solo nella giornata di ieri, infatti, erano state segnalate altre due rapine in città ed una a Telese Terme.