Benevento, presentazione del libro “Faber: dietro i testi di Fabrizio De André”

248

Domenica 19 maggio, presso il teatro De Simone di Benevento, a partire dalle ore 19.00, verrà presentato il volume di Mario Martino “Faber: dietro i testi di Fabrizio De André”. La presentazione si inserisce nell’ambito della Rassegna “Città Spettacolo Teatro” diretta da Renato Giordano, e va ad arricchire la sezione “Un libro contro tutti”.

L’evento consisterà in una piacevole chiacchierata che avrà per oggetto la produzione artistica nonchè il pensiero di De Andrè – di cui ricorre quest’anno il ventennale della morte – così magistralmente trasfuso in quelle sue canzoni senza tempo che continuano ad emozionare tanti fan di ogni età. Saranno presenti, oltre all’autore, anche Candida Principe, giornalista, e Antonella Tartaglia Polcini, docente dell’Unievrsità degli Studi del Sannio; l’appuntamento sarà allietato dall’accompagnamento della band sannita “La Stazione delle Frequenze”.

Il libro, stampato per i tipi di ABE – Arturo Bascetta Editore, si struttura intorno a quattro nuclei tematici: amore, ribellione, umanità del De Andrè uomo prima ancora che poeta, e infine il tema degli ultimi, ossia gli emarginati e gli oppressi. Essi sono i leitmotiv dominanti della poetica deandreiana ed ognuno viene esaminato da Martino attraverso l’analisi testuale delle canzoni più rappresentative.

Il testo, che non ambisce ad essere un’antologia definitiva né un’opera riservata a pochi addetti ai lavori, si pone come obiettivo quello di compendiare l’opera di Faber e di spiegare, per quanto possibile, i significati più profondi e nascosti che si celano dietro a parole e note. Da “Dolcenera” a “La guerra di Piero”, da “Hotel Supramonte” a “Fiume Sand Creek”, sono tanti i successi di De Andrè che l’autore Mario Martino intende presentare al lettore mostrandoli sotto una luce diversa spesso non considerata nemmeno dagli appassionati e dai più attenti conoscitori del grande cantautore genovese.