Benevento: rubano i cavi, ma abbandonano il furgone dopo incidente

44

Maxi furto di rame questa notte tra le contrade Francavilla e Imperatore di Benevento. A far scattare l’allarme sono stati alcuni cittadini che hanno notato un furgone abbandonato lungo la strada.

Giunti sul posto, gli agenti della Questura del capoluogo hanno trovato il mezzo contro un muro a margine della carreggiata. Secondo una prima ipotesi, i malviventi dopo aver asportato i cavi in rame ed aver caricato il furgone hanno perso il controllo, forse a causa dell’eccessivo peso, e sono finiti contro la recinzione di cemento. A quel punto, hanno abbandonato la zona facendo perdere le loro tracce.

Al lavoro, gli agenti della Volante e della Scientifica che hanno effettuato i rilievi e avviato le indagini per cercare di capire dove sono stati rubati i cavi.