Benevento, sul verde pubblico Puzio attacca Feleppa: io e lui distanti perché parla politichese

27

Per una volta sono d’accordo con il delegato al verde pubblico, Angelo Feleppa. La mia e la sua visione politica sono infatti diametralmente opposte, dal momento che lui parla in politichese, io il linguaggio semplice del popolo. 

Così il Consigliere Puzio, capogruppo dei Moderati in consiglio comunale a Benevento, che continua: L’operato di Feleppa non è solo il frutto della mia opinione ma è sotto gli occhi di tutti. Per dimostrare che su di lui mi sbagliavo, dovrebbe dimettersi. Farebbe un gesto di grande amore per la nostra città. 

Riguardo invece alla convocazione della Commissione Cultura, che presiedo, mi rendo conto che di ciò che è stato prodotto lui non ne sia a conoscenza, perché prima di entrarci era preso a fare opposizione a questa amministrazione, adesso si è concentrato sul verde pubblico, con i risultati infelici che conosciamo. 

In tema di convocazioni delle commissioni però rispondendo a Feleppa, conclude il Presidente Puzio, chiederei al Presidente del Consiglio comunale di farsi garante di quanto si spende alle spalle dei cittadini. E’ necessario infatti evitare di convocare commissioni inutili, con ordini del giorno “fumosi” e concentrarsi invece solo sulle vere emergenze per una Benevento migliore”