Benevento, tenta di suicidarsi in macchina con una pentola piena di carboni

112

Parcheggia la macchina in via Lungo Calore Manfredi di Svevia e tenta di togliersi la vita in un’auto.

Momenti di paura per i passanti che, dopo aver notato la Mercedes con i vetri sigillati hanno allertato il 113 che in pochi minuti hanno rintracciato l’auto.

Secondo la ricostruzione della polizia, la donna si era chiusa all’interno ed aveva sigillato i finestrini con del nastro adesivo da imballaggio.

All’interno del vano bagagli i poliziotti hanno ritrovato una pentola piena di carboni accesi, posizionata in quel posto affinché nell’abitacolo si sprigionasse monossido di carbonio. Gli agenti hanno quindi rotto il vetro ed aperto la portiera. All’interno la donna con il suo cane.

Soccorsa, la donna è stata trasferita in ospedale per accertamenti.