Benevento, violazione obbligo di soggiorno: arrestato 51enne

153

BENEVENTO –  I carabinieri di Benevento hanno fermato un uomo, in un bar della città, e lo hanno arrestato con l’accusa di violazione dell’obbligo di soggirorno.

L’uomo, in effetti, non si sarebbe potuto trovare all’interno dell’esercizio commerciale perchè sottoposto alla sorveglianza speciale con l’obbligo di  soggiorno nel comune di San Giorgio del Sannio.

Per questa ragione Pompeo Masone, 51 anni, è finito ai domiciliari su disposizione del Pm. L’indagato è difeso dall’avvocato Vittorio Fucci.