Bisaccia, grande successo per “Io non rischio”, la campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

38

In contemporanea con le altre città in tutta Italia, anche Bisaccia ha partecipato alla campagna “Io non rischio”, grazie alla dedizione e all’impegno dei Volontari del locale Gruppo Comunale.

I Volontari appositamente formati del Gruppo Comunale di Bisaccia hanno allestito un gazebo a disposizione di tutti i cittadini, all’interno della tenda pneumatica in dotazione ai Volontari della Protezione Civile di Bisaccia è stata allestita la “linea del tempo” dei terremoti e una mostra fotografica. Intorno al un totem informativo “Io non rischio – TERREMOTO”, i Volontari di Bisaccia hanno tenuto le comunicazioni, coinvolgendo i partecipanti con alcuni giochi interattivi e attività informative.

Anche quest’anno non è stata trascurata la preziosa “guida al cittadino per il Piano Comunale di Protezione Civile di Bisaccia”, sempre opera dei Volontari.

Il cuore dell’iniziativa in piazza è stato l’incontro tra i volontari formati e la cittadinanza, in particolar modo va segnalata la costruttiva collaborazione con l’Istituto Comprensivo “T.Tasso” di Bisaccia che ha portato sotto al gazebo numerosi alunni delle classi primarie e delle secondarie.

Da segnalare, infine, la presenza di alcuni Volontari del Gruppo Comunale di Carife con cui si è stretta una bella collaborazione. Presenti diversi esponenti dell’Amministrazione Comunale di Bisaccia, tra cui il consigliere con delega alla Protezione Civile Antonio Romei e l’assessore all’istruzione Noelia Imbriano.