Boxe, Tommasone: da Rio all’Irpinia. Ad ottobre il ritorno sul ring del DelMauro

127

AVELLINO – Dopo il sogno olimpico di Rio (clicca qui) il pugile di Contrada Carmine Tommasone tornerà in Irpinia.

Tommasone combatterà il 22 ottobre sul ring del PalaDelMauro di Avellino per cercare di riconquistare il Titolo Intercontinentale Wba dei pesi piuma (attualmente vacante). Contro il boxeur di Contrada salirà sul ring del capoluogo irpino il messicano Jesus Antonio Rios.

Un’Olimpiade sicuramente positiva quella del pugile irpino, unico atleta della provincia di Avellino a raggiungere Rio (leggi qui). La sua avventura era cominciata ai sedicesimi di finale in cui aveva battuto il messicano Delgado (clicca qui) nella categoria dei pesi leggeri (-60 kg) con un netto 3 a 0 staccando il pass per gli ottavi di finale dove è stato battuto dal pluricampione cubano Alvarez (leggi qui). Nonostante la sconfitta Tommasone è uscito a testa altissima dal confronto con il boxeur sudamericano ed il ritorno nella sua Contrada è stato trionfale.