Calciomercato Benevento: entra nel vivo la sessione invernale

46

E’ Lorenzo Crisetig, centrocampista, il primo acquisto del Benevento in questa sessione invernale. Il giocatore, di proprietà del Bologna, arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto in caso di promozione in serie A dei giallorossi. Il giocatore è stato una scoperta di Zavettieri quando allenava le giovanili dell’Inter. Infatti Crisetig era un esterno traformato, poi, a centrocampista centrale perchè in possesso di una buona tecnica e visione di gioco per cui al Benevento potrebbe essere il sostituto di Nicolas Viola, ma potrebbe anche giocarci insieme, quindi, è proprio il giocatore che serve a Bucchi.

Sempre per il centrocampo si segue la pista Capezzi dell’Empoli, ma in questo momento il D.S. Foggia ha rivolto la sua attenzione al reparto difensivo che necessita di qualche innesto visto che Di Chiara è adattato in quel ruolo. La pista che si sta seguendo è quella di Krajc del Frosinone: l’idea è realizzare uno scambio con Costa.

In queste ultime ore si sta facendo strada il nome di Caldirola che attualmente gioca in Bundesliga al Werder Brema, ma vorrebbe ritornare in Italia anche se in serie cadetta. Il giocatore ha già vestito le maglie del Brescia e del Cesena prima di approdare in Germania. Per l’attacco è ancora da decidere se tenersi Armenteros o virare su un altro obiettivo che potrebbe essere Ceravolo o anche Trotta in uscita dal Sassuolo e vecchio pallino del Benevento.

Armando Giordano