Calcioscommesse, dopo le sentenze ecco il probabile girone del Benevento

172

BENEVENTO – La composizione dei gironi della Lega Pro quest’anno sta diventando un vero e proprio rompicapo. Tra sentenze della giustizia sportiva, ricorsi, polemiche e chi più ne ha più ne metta, la composizione definitiva dei gironi sembra essere diventata un miraggio.

Ad ogni modo, con le sentenze riguardanti il Catania ed il Lamezia (entrambi in Lega Pro, con gli etnei penalizzati di 12 punti e, di fatto, quasi estromessi dalla lotta promozione) sul girone meridionale si può avanzare un’ipotesi di composizione.

In questo momento sono due i posti da riempire per definire complessivamente il girone meridionale di Lega Pro.

Le squadre da sostituire sono quattro sul totale dei giorni: il Savona, il Teramo (retrocesso in serie D e quindi anche l’Ascoli che sale in serie B,) ed il Castiglione che non si è iscritto al campionato. Per queste sostituzioni verranno prese in esame le squadre di serie D: tra queste quasi sicuramente ci sarà il Monopoli (che verrebbe inserito nel girone meridionale); buone possibilità anche per il Taranto, il Forlì ed il Gubbio. Spera anche la Sambenedettese.

Ad ogni modo il girone meridionale potrebbe essere il seguente:

Taranto (?), Monopoli (?), Akragas, Benevento, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Ischia, Juve Stabia, Lecce, Martinafranca, Matera, Melfi, Paganese, Vigor Lametia.