Caposele, la decadenza di Conforti va in Consiglio

147

CAPOSELE – Quello di martedì sarà un Consiglio comunale importante a Caposele.

Infatti, l’assise cittadina discuterà, tra gli altri punti all’ordine del giorno, anche la decadenza da consigliere comunale di Salvatore Conforti verso il quale è stata avviata la procedura qualche settimana fa per tre assenze consecutive in Consiglio.

Un atto, quello del sindaco Pasquale Farina e della sua maggioranza, che sta facendo discutere molto in paese e, a dire il vero, sono molti gli attestati di solidarietà a Salvatore Conforti, da parte di partiti politici, associazioni del territorio ed anche amministratori e colleghi dei Comuni limitrofi.

Ora martedì la resa dei conti. Certamente il consigliere sfiduciato dal sindaco porterà in aula le sue giustificazioni, ma ora bisognerà capire se le stesse saranno solo depositate o se ci sarà una difesa durante l’assise come vorrebbe proprio Conforti.

“Spero di poter intervenire – spiega il consigliere comunale – anche per spiegare alla cittadinanza ciò che accaduto e sta accadendo in queste ore a Caposele dove è stata completamente calpestata la democrazia. Spero di poter spiegare le mie ragioni e giustificare le mie assenze. Per il resto attendo il tutto molto sfiduciato e triste per come si stanno abbattendo i minimi canonici democratici pur di far male ad una persona che ha la sola colpa di voler difendere il suo paese ed i diritti di tutti i suoi cittadini”.