Carnevale in Irpinia, a crescere anche la Zeza di Capriglia Irpina

229

Il Presidente della Zeza di Capriglia Irpina nonchè del Princeps Irpino a lavoro per i prossimi eventi legati al Carnevale

Tra le piccole grandi realtà che ruotano attorno al Carnevale irpino, accanto alle tradizioni più conosciute e riconosciute, si fa’ largo la Zeza di Capriglia, un’antica tradizione che, grazie a un lavoro di recupero e di riscoperta, in questi ultimi anni è riuscita ad emergere e ad affermarsi  all’interno della tradizione carnevalesca irpina.

La passione ed il senso di appartenenza che legano tutti coloro che ogni anno ne prendono parte hanno fatto sì che la Zeza di Capriglia ottenesse pian piano la giusta riconoscenza per il proprio valore, allargando le proprie radici anche oltre i confini locali.

capriglia irpina
La Zeza di Capriglia Irpina

«Tra i vari eventi, dichiara il Presidente Felice Scozzese, ha lasciato un segno lo scambio culturale dello scorso anno con la Zeza di Pomarico (MT) e la partecipazione all’evento organizzato dal Maestro Ambrogio Sparagna presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma nel 2017.

Tra i prossimi appuntamenti della Zeza vi sono la partecipazione il 24 febbraio a Serino in occasione del raduno Carnevale Princeps Irpino e il 5 marzo la chiusura nella piazza principale di Capriglia Irpinia.

Sul Carnevale Princeps Irpino, Felice Scozzese in qualità di presidente dichiara: «E’ un evento itinerante ormai collaudato che raggruppa ogni anno diverse espressioni carnevalesche del nostro territorio. L’intento nostro è quello di far conoscere le peculiarità di ogni singolo carnevale risaltandone l’indentità storica e culturale. Attraverso questa iniziativa confidiamo nelle istituzioni affinchè venga creata una rete di promozione turistico/culturale. Ricordo che la data del raduno è il 24 febbraio a Serino che vedrà a partire dalle ore 15.00 l’inizio delle sfilate e delle rappresentazioni di ogni singolo gruppo».