CentoCinquestelle per il “Rampone”, la preside: Potremo ricomprare tutto

45

BENEVENTO – Centocinquemila euro e spiccioli.

E’ di circa duecento milioni delle vecchie Lire (inizialmente si era fermato a 102mila euro) il contributo che il Movimento 5 Stelle ha devoluto all’Istituto Tecnico “Salvatore Rampone” del capoluogo sannita. Il “Rampone” è una delle scuole maggiormente colpite dall’alluvione delle settimane passate: devastate le aule, i laboratori. Corridoi ancora inagibili per via della quantità di fango che ha inondato la struttura.

I consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, guidati dal Vice Presidente della Camera Luigi Di Maio, hanno consegnato alla dirigente scolastica l’assegno di oltre centomila euro, che rappresentano le eccedenze sugli stipendi maturate sin da inizio legislatura. La consegna si è avuta nella tarda mattinata di oggi, nell’ambito di una cerimonia molto semplice, durante la quale i pentastellati hanno preso la parola per sottolineare un dato: “Dopo tante chiacchiere – hanno detto -, si tratta dei primi soldi pubblici finora arrivati nel Sannio”.

La dirigente scolastica del “Rampone”, la professoressa Assunta Fiengo, ha ringraziato Di Maio per la presenza e i consiglieri regionali per il gesto di solidarietà: “Con questi fondi – ha affermato – potremo ricomprare tutto quello che l’alluvione ha spazzato via”.