Ceppaloni, la terra trema e la paura invade le case: evacuate le scuole

42

Dopo giorni di micro scosse, la terra trema sul serio e nei Comuni di Ceppaloni, San Leucio, Apollosa e Montesarchio scatta l’allerta.

Dalla serata di ieri proseguono le scosse di magnitudo superiore a 2 e, almeno in due casi, superiore ai 3 gradi della scala Richter, nitidamente avvertite dalla popolazione. 

Questa mattina, dopo la scossa più forte avvertita alle 11 e 27 di 3.2, i docenti hanno fatto uscire i ragazzi dalle scuole, evacuando gli istituti. 
A Benevento il sindaco ha riunito il Coc ed è in costante contatto con la protezione civile.

A Ceppaloni, epicentro di molte delle scosse degli ultimi giorni, addirittura il primo cittadino Ettore De Blasio ha disposto la chiusura di ogni scuola del territorio per due giorni, da oggi fino a mercoledì 27 novembre.