Cerreto Sannita, Corte dei Conti respinge il ricorso: si va verso il dissesto finanziario

122

CERRETO SANNITA – La Sezione regionale di controllo per la Campania della Corte dei Conti ha respinto il ricorso formulato dal comune di Cerreto Sannita.

Il comune di Cerreto Sannita aveva presentato un ricorso in seguito alla decisione, assunta qualche mese fa dalla stessa  sezione regionale della Corte dei Conti, con cui si sanciva “il diniego del Piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Cerreto Sannita, valutandone la non congruità ai fini del riequilibrio”.

La decisione negativa formulata dalla Corte è già stata notificata all’ente (una sentenza di circa 70 pagine), mentre pare che per la pubblicazione della sentenza si dovrà attendere ancora qualche giorno.

A questo punto il consiglio comunale di Cerreto Sannita avrebbe 60 giorni di tempo per deliberare la dichiarazione di dissesto finanziario.

In caso contrario sarebbe lo stesso Prefetto ad intervenire d’ufficio.