Cerreto Sannita, incendio devasta nella notte Monte Cigno

154

CERRETO SANNITA – Torna l’incubo degli incendi nella Valle del Titerno.

Durante tutta la notte un incendio, la cui natura con molta probabilità potrebbe essere di natura dolosa, ha devastato Monte Cigno, splendida montagna che segna il confine naturale tra i comuni di Cerreto Sannita e Cusano Mutri.

L’incendio è partito verso le 21:50, all’altezza della galleria che collega Cerreto Sannita a Cusano Mutri, per poi propagarsi sul dorso della montagna.

Si sono vissuti momenti di forte tensione data l’estrema vicinanza dell’incendio all’arteria stradale.

incendio 2

Un forte odore acre si percepiva distintamente fino al comune di San Lorenzello.

incendio 3

I Vigili del Fuoco hanno lavorato duramente tutta la notte per porre fine all’incendio.

L’auspicio è che all’incendio di stanotte non ne facciano seguito altri, come accadde qualche anno addietro, quanto le montagne della Valle del Titerno furono sottoposte ad un vero e proprio stillicidio.

 

Foto dal web