Cerreto Sannita, ispezione esterna e autopsia sul cadavere del docente trovato morto

156

CERRETO SANNITA – Aveva perso da poco la moglie, il docente in pensione ritrovato senza vita nella sua auto, in una zona di montagna di Cerreto Sannita.

L’uomo, Liberato Di Nardo, 77 anni, originario di Gioia Sannitica, era sparito nel nulla da venerdì scorso. E’ stato rinvenuto nella sua auto, pare in un bosco sito in una zona montagnosa del comune di Cerreto. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione.

Ad eseguire l’ispezione cadaverica esterna sarà la dottoressa Monica Di Fonzo, su incarico del sostituto procuratore Patrizia Filomena Rosa. L’autopsia, poi, servirà a chiarire definitivamente le cause del decesso.