Civitella Licinio, il 6 gennaio in scena il Presepe Vivente

136

CUSANO MUTRI – “La notte magica”, il presepe Vivente di Civitella Licinio si terrà il 6 gennaio 2017.

Il Presepe Vivente di Civitella Licinio è giunto alla 36° edizione. Dal 2013 la manifestazione si è ampliata coinvolgendo l’intero centro storico, si sono aggiunte molte scene e la rappresentazione di molti mestieri: non manca nulla, dalle filatrici ai pastori alle massaie, la corte di Re erode e, naturalmente, il centro di tutto: la capanna della Natività.

Il centro storico del borgo, infatti, offre lo scenario perfetto per la ricostruzione dell’antica Betlemme: la Pro Loco di Civitella Licinio in collaborazione con la Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo, aiutata dall’intera comunità, riporterà indietro il tempo di oltre duemila anni.

Più di cento figuranti reciteranno in varie scene della vita quotidiana di allora e molte professioni saranno rappresentate in maniera dettagliata. Già dai primi giorni di dicembre i volontari sono all’opera con il preciso intento di offrire ai visitatori un’atmosfera che sia fedele alla collocazione temporale e al significato spirituale e religioso della notte di Natale dell’anno zero.

“Da quest’anno al presepe – spiega la Pro Loco di Civitella Licinio –  si aggiunge un titolo “la notte magica” perché magia vorremmo che fosse! I nostri allestimenti, i nostri costumi, tutto il nostro impegno, il lavoro di settimane si “consuma” in poche ore, dalle 17,00 alle 20,00, durante le quali vorremmo dare la possibilità di ricordare e riflettere, se mai ci fosse sfuggito, qual è il vero significato del Natale”!