Dal 6 aprile la Coldiretti a San Giorgio del Sannio con il “mercato a chilometri zero”

184

SAN GIORGIO DEL SANNIO – A partire dal prossimo 6 aprile, ogni sabato dalle ore 8 alle ore 13, presso il mercato coperto di Via Sant’Antonio, apre il “Mercato a chilometro zero”.

L’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione comunale vedrà come protagonisti 13 produttori sanniti e irpini, quasi tutti appartenenti alla grande famiglia della Coldiretti, che metteranno sul “piatto” prodotti ortofrutticoli del periodo e quelli di trasformazione, che saranno disponibili alla vendita.

“Il mercato a chilometro zero – ha dichiarato il Sindaco di San Giorgio del Sannio, Claudio Ricci – è un modo per avvicinare il consumatore al produttore riscoprendo i sapori di un tempo di quei prodotti che fanno parte delle nostre terre. Per questo motivo il “mercato a chilometro zero” non andrà in alcun modo a sovrapporsi a quello settimanale visto che proporrà i soli prodotti che richiamano la tradizione locale”.

A garanzia dei consumatori va sottolineato che il protocollo d’intesa tra produttori e Amministrazione comunale, approvato peraltro all’unanimità dal Consiglio comunale, presenta punti estremamente rigidi affinché vengano rispettate le caratteristiche e le norme per la produzione e trasformazione dei prodotti locali. Ma anche i prezzi.

Una bella notizia, quest’ultima, in questo momento di grave crisi economica per il nostro Paese. Il protocollo nazionale messo in campo dalla Coldiretti, infatti, prevede un costo dei prodotti in vendita del 30% in meno rispetto a quelli del mercato corrente.