D’Amelio e Topo al Moscati: Subito il Commissario e nuove risorse umane

180

AVELLINO – Visita nella giornata di oggi all’Azienda Ospedaliera Moscati da parte del presidente del Consiglio regionale Rosa D’Amelio e del presidente della Commissione regionale sulla Sanità Raffaele Topo.

“Il Moscati di Avellino – dichiara la D’Amelio nel corso del sopralluogo della commissione Sanità presso la Città Ospedaliera – rappresenta un’eccellenza, e noi dobbiamo metterlo in condizione di dare servizi”.

“Da tempo la struttura è interessata da carenza di personale medico e infermieristico – prosegue il presidente dell’assise regionale – e, nel frattempo, deve dare risposte a pazienti che arrivano anche dalle altre province e a richieste improprie. Chiediamo innanzitutto al governo di nominare quanto prima il commissario. La visita della commissione Sanità ci consente di fare una mappatura puntuale in base alla quale chiedere di intervenire sull’organico”.

“L’ospedale Moscati riceve, ogni anno, circa 21 mila ricoveri – ha ricordato il presidente della Commissione Sanità Raffaele Topo – e con i nuovi investimenti si potrà ancora migliorare soprattutto per quanto riguarda la radioterapia, con l’istallazione di un nuovo acceleratore lineare, e le risonanze magnetiche”.

“Ora è importante investire in capitale umano per ridurre le liste d’attesa e migliorare l’assistenza sanitaria di un presidio ospedaliero strategico per la Regione”, ha concluso l’esponente Pd.