Dentecane, nessuno resterà solo: in campo i Carabinieri della locale Stazione, angeli in tempi di Coronavirus

320

Non solo servizi preventivi sul territorio finalizzati a verificare il rispetto dei provvedimenti del governo per contenere l’epidemia in corso, ma anche gesti di solidarietà da parte dei militari dell’Arma nazionale che, con grande generosità, hanno offerto il loro sostegno alle persone in difficoltà.

PietradefusiAnche in Campania sono state diverse le iniziative adottate dai Carabinieri consapevoli, mai come in questi drammatici giorni, di svolgere una funzione essenziale sui territori.

In perfetta sintonia, la Stazione dei Carabinieri di Dentecane, imprescindibile punto di riferimento per diverse comunità irpine, ancor più in situazioni emergenziali, ha donato alla Caritas Parrocchiale di Pietradefusi beni alimentari da destinarsi alle famiglie bisognose e in difficoltà.

Un gesto importante, oltre che commovente, quello del Comandante Gianluca Fallarino e dei suoi uomini, che arriva il giorno dopo l’importante accordo tra Poste Italiane e Arma dei Carabinieri per l’attivazione immediata di un nuovo servizio ai cittadini.

Per tutto il periodo di emergenza del Coronavirus, tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, possono rimanere a casa e chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro e alla consegna proprio i Carabinieri.

Tra la gente, per la gente. Oggi più che mai.