Derby, il sindaco di Salerno: Organizzeremo qualcosa con gli amici irpini

83

SALERNO – In Irpinia ed in provincia di Salerno già si respira il clima derby.

Il sorteggio del campionato cadetto ha voluto, infatti, che le due squadre campane si affrontassero già alla prima giornata. Una partita molto sentita da entrambe le tifoserie, un derby molto caldo che ormai mancava da qualche anno.

“La nostra tifoseria ha sempre dato prova di grande correttezza, sportività e civiltà. Proveremo a organizzare qualche iniziativa insieme agli amici irpini”. Così si è espresso Vincenzo Napoli, sindaco facente funzioni di Salerno nel corso di un incontro pubblico ieri sera al Parco Arbostella, nel capoluogo salernitano.

Tra i supporters irpini il timore, però, è che venga imposto il divieto di trasferta. In questo senso l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive trasmetterà le sue valutazioni agli organi di pubblica sicurezza da qui a qualche giorno. Molto probabile che a Salerno si chieda di non giocare in notturna il derby.