Domani a Bisaccia, Uomini e Terra, i viaggi desanctisiani

165

BISACCIA – Sarà un lunedì ricco di appuntamenti quello proposto dal GAL CILSI di Lioni coordinato da Mario Salzarulo.

L’appuntamento è per domain, 17 agosto, alle ore 17.30 al Castello Ducale di Bisaccia dove si inizierà con un omaggio ad Antonio La Penna per il suo 90° compleanno. Previsti i saluti del sindaco di Bisaccia, Marcello Arminio prima della presentazione dell’iniziativa a cura di Agostino Pelullo presidente del GAL CILSI.

Per l’occasione previsti gli interventi di Franco Arminio poeta e scrittore e Toni Iermano docente di Letteratura Italiana Università di Cassino. A moderare l’incontro sarà Paolo Saggese del Gruppo di lavoro del Parco Letterario “Francesco De Sanctis”.

Subito dopo, l’omaggio ad Antonio La Penna, intorno alle 18.30, si terrà la presentazione del libro “TERRA” del collega giornalista Pasquale Gallicchio.

In scaletta previsti gli interventi di Mario Salzarulo coordinatore del GAL CILSI, Nino Gallicchio storico, Alfonso Nannariello poeta e scrittore. A moderare sarà Giuseppe Iuliano del Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud. Sarà presente l’autore.

Previsto alle ore 20.00 un aperitivo desanctisiano: “Pane nero, formaggio piccante, peperoni gialli e una caraffa di vino asciutto furono per me un pranzo da re” [Francesco De Sanctis – La giovinezza].

“E’ una grande emozione – dichiara Pasquale Gallicchio – presentare il mio libro a Bisaccia. Ringrazio tutti coloro che vorranno partecipare a questo doppio appuntamento. Sarà un pomeriggio all’insegna della cultura – continua l’autore – ma sarà soprattutto una occasione per parlare delle nostre comunità.

Sono certo che emergeranno altri elementi utili per arricchire il mio taccuino di viaggio che sto, ad ogni presentazione, arricchendo di elementi utili, preziosi per una nuova esperienza a cui mi sto dedicando.

Questo mio lavoro rappresenta ancora il tentativo di stare vicino alla mia terra, alla mia comunità. Non dobbiamo mai stancarci – continua Gallicchio – nel lavorare a favore dei nostri paesi e la cultura può rappresentare un tassello importante.

Inoltre – conclude Pasquale – ringrazio il GAL CILSI per la possibilità e l’organizzazione della presentazione del mio libro e dell’omaggio al professor Antonio La Penna illustre  latinista e nostro concittadino a cui nel 2010 è stata conferita la cittadinanza onoraria e a cui sono dedicate diverse pubblicazioni di Paolo Saggese e Nino Gallicchio”.

 

Per contatti e info

Gallicchio Pasquale

Mobile 333.8987717 – Email gallicchiopasquale@gmail.com