Elettrodotto a Lacedonia, il comitato contro l’amministrazione

162

LACEDONIA – Elettrodotto, il comitato non si arrende. E’ prevista infatti per sabato prossimo, 14 marzo, un nuovo incontro per fare il punto della situazione.

Nel convegno, dal titolo “Parchi eolici ed elettrodotto Macchialupo-Bisaccia: il silenzio complice delle amministrazioni”,  moderato dal giornalista Norberto Vitale, il Comitato No Alta Tensione, fondato da Michele Russo, consigliere comunale di maggioranza, chiarirà che intende mettere in campo tutte le azioni possibili per scongiurare per scongiurare la realizzazione di quello che definisce “la morte del nostro territorio”.

Sotto accusa anche e soprattutto l’inoperosità dell’amministrazione comunale, accusata di non aver agito per tempo e con la necessaria autorevolezza contro un atto che va ad incidere profondamente sulla natura stessa del territorio.