Emergenza neve, problemi di viabilità in tutto il Fortore

99

FORTORE – Per fortuna il tempo in queste ore sembra essere tornato più clemente. Dopo l’abbondante nevicata della nottata, le temperature stanno pian piano risalendo.

La zona della provincia sannita nella quale la neve è caduta più copiosa è sicuramente quella del Fortore. Ed è qui che si registrano i maggiori problemi. Nei comuni di Foiano, Baselic,e San Giorgio la Molara, Pesco Sannita, Fragneto l’Abate, San Bartolomeo in Galdo, Buonalbergo, San Marco dei Cavoti, Ginestra degli Schiavoni e Reino numerose strade risultano essere impraticabili senza l’utilizzo delle catene.

I mezzi spazzaneve stanno lavorando ed in alcuni casi è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. A San Giorgio la Molara, infatti, si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per trasportare un paziente dializzato presso un centro specialistico.

Problemi anche sulla stradale 90 bis a causa del ghiaccio, con tre autotreni rimasti bloccati. Problemi di viabilità anche ad Apice, Buonalbergo, Paduli e Sant’Arcangelo Trimonte. I mezzi spargisale dell’Anas sono intervenuti anche nella zona del casello autostradale di Castel del Lago.