Eritrei fuggono da Bisaccia: bloccati in autostrada, volevano raggiungere Roma a piedi

94

AVELLINO – Sono stati bloccati dalla Polstrada nei pressi del casello di Avellino Ovest mentre stavano cercando di arrivare a piedi fino a Roma.

Le forze dell’ordine hanno chiesto l’intervento della Questura per provare a identificare i profughi: si tratta di nove eritrei, che si erano allontanati da Bisaccia. Probabilmente, nello specifico, da una delle strutture agrituristiche che li ospitano, e non dal centro di accoglienza “Riscopriamo i colori” del Comune di Bisaccia, appartenente alla rete nazionale Sprar.

“Non ospitiamo profughi eritrei – fanno infatti sapere dal centro di accoglienza -, e tutte le uscite dalla nostra struttura sono tempestivamente comunicate al Ministero dell’Interno, alla Prefettura e ai Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi e della Stazione di Bisaccia”.