Esaurite le bottiglie infangate, la Cantina di Solopaca ringrazia l’Italia

121

SOLOPACA – Ecco, sono trascorse pochissime ore dall’articolo in cui annunciavamo che le 80mila bottiglie infangate erano quasi terminate.

Pochi minuti fa è arrivata la conferma ufficiale da parte della Cantina di Solopaca. “Siamo felici, e dispiaciuti allo stesso tempo, di comunicare che non siamo più in grado di accettare gli ordini per le bottiglie #SporcheMaBuone. Abbiamo esaurito tutte le bottiglie in soli cinque giorni, andando oltre ogni più rosea previsione”.

Anche il presidente Carmine Coletta ha voluto esternare i propri sentimenti. “Sono bastati solo cinque giorni. Cinque giorni in cui la generosità dell’Italia intera ha bussato incessantemente alla porta della nostra Cantina. Non posso fare altro che ringraziare di cuore tutte le persone che hanno partecipato a questa gara di solidarietà. A loro dico: siete stati semplicemente meravigliosi. Grazie a questa iniziativa ci stiamo risollevando con maggiore forza e convinzione. Da oggi guardiamo al futuro con ottimismo”.