Fontanarosa, il Simposio Internazionale di scultura si arricchisce di artisti da Costa Rica, Turchia e Paesi Bassi

316

La notizia arriva direttamente dal Costa Rica, anche Gemma Dominguez sarà presente a FontanarosaArtepietra, al 5° Simposio Internazionale di scultura in Pietra che avrà luogo a Fontanarosa dal 4 al 18 maggio.

L’adesione dell’artista dell’America centrale, che arriva dopo quella degli artisti provenienti dalla Turchia e dai Paesi Bassi,  Evrim Kilic e Chris Peterson,  arricchisce il parterre internazionale di “eminenze” nell’arte della lavorazione della pietra. Per quanto riguarda gli artisti italiani, invece, su tutti spiccano i nomi del celebre scultore chietino, Giuseppe Colangelo, oltre a quelli dei due più bravi scultori irpini, Egidio e Antonio Iovanna.

Nutrito anche l’elenco degli artigiani scultori locali che, già, da mesi, coordinati dal Direttore Artistico, Silvio Cosato, e dal Responsabile dell’Area tecnica, Antonio Giusto, sono al lavoro per impreziosire questa vetrina internazionale dell’Irpinia che non vuole morire.

Domani mattina, intanto, al Circolo della Stampa di Avellino, al Corso Vittorio Emanuele II, n. 6, a partire dalle ore 10,30, prevista la Conferenza Stampa di presentazione del  Simposio che prevede, il prossimo maggio nel Borgo antico di Fontanarosa, la realizzazione di sculture e un bassorilievo dal tema “Fontanarosa ed il Carro”.    

Scultori:

Antonio Iovanna, Evrim Kilic, Chris Peterson, Egidio Ionanna, Gemma Dominguez Guerra e Giuseppe Colangelo

Artisti scultori:

Salvatore Iovanna, Giuseppe Martiniello, Gianluca Iannella, Diego IOvanna, Antonio Iovanna, Francesco Memmolo e Dante Iovanna

Direttore artistico: Silvio Cosato

Responsabile Area Tecnica: Antonio Giusto