Fraseggi palla a terra. La cura Tesser per il nuovo Avellino

121

news20657

Sturno – Continua a grandi passi al “Castagneto” di Sturno la preparazione dell’Avellino in un clima, decisamente, più fresco dopo il caldo torrido degli ultimi giorni.

Dopo la mattinata di riposo totale gli uomini di Tesser si sono ritrovati in campo per un’intesa seduta tattica con successive sgambature a metà campo e sulla trequarti. C’è entusiasmo ed il gruppo inizia ad plasmarsi ogni giorno di più sotto gli occhi dei tifosi biancoverdi, sempre più numerosi presso la struttura irpina.

Nelle tre partitelle, a cui non hanno preso parte Castaldo (affaticamento muscolare), Zito (ha curato solo la parte atletica) oltre a Togni e D’Angelo che da alcuni giorni sono fermi ai box, il mister ha continuato gli esperimenti pretendendo soltanto fraseggi palla a terra.

Domani doppia seduta in attesa della seconda uscita stagionale contro la Primavera

 

Gli schieramenti di oggi

Arancioni 4-3-1-2:

Offredi; Nitriansky, Rea, Ligi, Visconti; Gavazzi, Arini, Insigne; Tutino; Trotta, Tavano.

Verdi 4-3-3:

Frattali; Nica, Biraschi, Chiosa, Giron; Petricciuolo, Schiavon, D’Attilio; Soumarè, Pozzebon, Cuomo.