Furti in appartamento, a Venticano arrestato un ventenne rumeno

115

VENTICANO (AV) – Risposta delle forze dell’ordine al fenomeno dei furti in appartamento, che ha coinvolto pesantemente la media Valle del Calore.

Intensificando i controlli per contrastare i reati predatori, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella si sono concentrati sul problema, garantendo massima presenza di uomini sul territorio, in particolare nelle ore notturne ed in quelle di maggiore concentrazione del fenomeno. Militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella e della Stazione di Dentecane hanno rintracciato un cittadino rumeno di 20 anni che si aggirava con fare sospetto nelle strade di Venticano. Sottoposto ad accertamenti, il giovane è risultato destinatario di un mandato d’arresto europeo spiccato dalle autorità rumene, perché condannato a pena definitiva di 2 anni e 6 mesi di reclusione per numerosi furti organizzati in abitazione.

I militari stanno ora indagando per comprendere il suo eventuale legame con altri reati simili commessi in zona. Dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Benevento, dove è a disposizione dell’Autorità mandante.