Gran Galà di Beneficenza, lunedì 2 l’ottava edizione al Teatro Carlo Gesualdo

134

di Francesco Aufiero

AVELLINO – L’Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato Campania organizza l’ottava edizione del Gran Galà di Beneficenza.

Lunedì 2 maggio, al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino, numerosi artisti si alterneranno sul palco, divertimento e solidarietà con Peppe Iodice, Monica Sarnelli, Antonio Mezzancella, Desire Capaldo, i Terrasonora e tanti altri. Presenteranno l’evento Attilio Romita e Annarita de Feo. Il ricavato andrà a favore Progetto Desirèe e delle altre iniziative che l’associazione porta avanti da anni, compresa la sensibilizzazione sulla donazione del sangue.

Nel luglio 2015 fu inaugurato, presso il DH di Ematologia dell’Ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, l’impianto audio-video realizzato dall’ADVPS ONLUS grazie ai fondi raccolti con il Progetto Desirée. Infatti, gli ospiti ricoverati per lunghi periodi e indeboliti dalla malattia, sono, loro malgrado, isolati in camere sterili necessarie in questi casi. Questo progetto intende abbattere il muro dell’isolamento, mediante l’installazione di una rete multimediale, composta tra l’altro da personal computer e webcam, con intenzione di far comunicare gli ospiti con l’esterno in un particolare momento di grave disagio e fragilità.

L’Associazione inoltre da anni organizza manifestazioni per far capire l’importanza di donare il sangue. Significa dare la propria linfa vitale ad un’altra persona per tenerla in vita, è l’unico modo per salvare più vite. Inoltre, chi dona il sangue periodicamente controlla la sua salute con visite costanti e attraverso esami in modo gratuito e nel rispetto assoluto della privacy. Nel nostro corpo il sangue è rinnovabile, quindi si può donare periodicamente senza alcun danno. Tutte le persone maggiorenni possono donare il sangue, basta essere in salute ed avere a cuore la vita degli altri.

ADVPS