Grande Spettacolo dell’Acqua, ancora record: sfondato il muro delle quarantamila prenotazioni

185

MONTEVERDE – A dieci giorni dalla fine delle repliche, Il Grande Spettacolo dell’Acqua fa registrare un nuovo grande risultato.

Le operatrici che lavorano con grande efficienza nel centralino di Piazza Antonio De Lorenzo, a Monteverde, hanno infatti messo a registro proprio stamane la prenotazione numero quarantamila. Anche quest’anno, al netto delle difficoltà iniziali e del mancato “traino” dell’edizione dello scorso anno, Il Grande Spettacolo dell’Acqua, realizzato da “La Fondazione Insieme per…”, fa registrare un risultato di enorme portata, confermando tutto quanto il fascino di un evento unico in Europa e di sicuro il più imponente e scenografico del cartellone irpino e non solo.

Alle duemilaottocento presenze di ieri sera vanno ad aggiungersi le oltre duemilaquattrocento previste finora per stasera. Una doppietta, oltretutto in giorni infrasettimanali, che lascia ben sperare per l’afflusso nelle prossime repliche. Il pubblico comincia a metabolizzare le modifiche decise dalla squadra di coreografi e scenografi e comincia ora ad affollare sempre più le tribune del Lago di San Pietro.

Torpedoni di pullman provenienti da ogni angolo della Campania e del Mezzogiorno d’Italia arrivano in maniera sempre più massiccia nella piccola Monteverde, recentemente eletta secondo borgo più bello d’Italia, per assistere nel pomeriggio, alle 18, al Grande Spettacolo dell’Aria e la sera, a partire dalle 21:30, al Grande Spettacolo dell’Acqua.

“Uno spettacolo che è l’incontro tra cielo e terra”, per utilizzare le parole di Padre Angelo Palumbo, presidente de “La Fondazione Insieme per…”. Uno spettacolo che proseguirà tutte le sere, eccetto martedì 25 agosto, fino al prossimo 30 agosto.

INFO E PRENOTAZIONI: 0827.1713055

www.grandespettacolo.it