I Dragoni Sanniti giocano una bella partita

35

Domenica scorsa i Dragoni Sanniti hanno raggiunto ben quattro mete, guadagnando ben cinque punti in classifica

È il pubblico delle grandi occasioni, quello giunto al comunale di S. Martino Sannita domenica 21 ottobre. Gli spalti sono strapieni, i colori delle tifoserie danno un tocco di vivacità ad una giornata dai toni grigi. I cori sono accesi, gli animi in campo anche.
Si gioca il derby con il IV Circolo di Benevento, una partita tanto attesa quanto preparata nei minimi dettagli. La formazione rossonera del coach Fallarino scende in campo con grinta e un forte spirito combattivo.
La partita inizia con un errore dei padroni di casa che porta la formazione gialloblù a segnare i primi tre punti. I Dragoni non solo reagiscono, ma dominano la partita, soprattutto nella seconda frazione di gara. Quattro le mete segnate ( Pastore, Musto, Porrazzo, Capozzi) di cui solo una trasformata.
Il IV Circolo di certo non sta a guardare, reagisce e mette a segno una meta con trasformazione allo scadere del match che termina con un punteggio di 22 a 10 per i Dragoni. La squadra Sangiorgese mostra già dei miglioramenti rispetto alla partita della scorsa settimana, eccetto qualche errore evitabile che va ad ostacolare molte azioni da meta.
Dragoni Sanniti
Queste le parole di mister Fallarino È stata una bella partita. Senza dubbio siamo contenti per il risultato. Abbiamo realizzato ben quattro mete che ci hanno consentito di guadagnare cinque punti in classifica. Siamo stati superiori nelle mischie, anche se, in generale, avremmo dovuto essere più incisivi. Ci sono state molte azioni da meta, ma ne abbiamo concretizzate solo quattro, questo accade spesso in una categoria come la serie C.
Io sono appena arrivato in questa categoria dal momento che ho allenato in serie A e serie B. 
Con i ragazzi stiamo iniziando a conoscerci e a capire che cosa possiamo fare insieme. La cosa positiva è che sono giovani, volenterosi, sono un gruppo ben affiatato con tanta voglia di fare. È una squadra che promette molto bene. Ci sono tutti i  presupposti per fare un buon lavoro, divertirsi e crescere».
Prossimi appuntamenti:
Domenica 28 ottobre i Dragoni incontreranno fuori casa il Santa Maria Capua Vetere. L’under 16 invece ospita i Normanni al comunale di S.Martino Sannita alle 10 e 30.