I Dragoni Sanniti vincono contro il Vesuvio

194

Dopo una sosta lunga un mese, domenica  scorsa i Dragoni Sanniti sono scesi in campo contro il Vesuvio per chiudere la seconda ed ultima fase del campionato di Serie C

Con la classifica già definita e il secondo posto aggiudicato, i Dragoni Sanniti di mister Fallarino hanno disputato una partita mediocre per una serie di cause tra le quali le numerose assenze e la lunga sosta iniziata prima di Natale. A questo si aggiunge l’atteggiamento poco motivato dei ragazzi, dal momento che il risultato era ininfluente ai fini della classifica.
La partita è stata nervosa con poca continuità di gioco. I rossoneri non hanno offerto la loro miglior prestazione, a parte qualche momento isolato nel primo tempo. I Sanniti sono stati bravi a sfruttare le poche azioni considerevoli che hanno permesso loro di esprimere il proprio gioco e realizzare le due mete (5-10 risultato finale).
Dragoni sanniti

Queste le parole di Fallarino a fine gara: ” La partita non è stata delle migliori. La scarsa continuità di gioco è i tanti errori di handling hanno compromesso la continuità ed il gioco di squadra.
C’è molto da lavorare, fortunatamente abbiamo ancora due settimane di lavoro prima dell’inizio della fase promozione. Ce la metteremo tutta per dire la nostra.”

Mentre la prima squadra si prepara per la delicata ed importante fase di promozione per la serie B, i prossimi a scendere in campo saranno gli under 16 e gli under 18 che giocheranno rispettivamente contro il IV Circolo (Campo San Martino Sannita – ore 10:30) è contro il Torre del Greco (Napoli – ore 12).