Il Benevento si prepara al tour de force

43

Il Benevento prosegue con gli allenamenti in vista delle prossime partite

Benevento – Prosegue la preparazione dei giallorossi in vista del tour de force che attende Maggio e compagni che nei prossimi turni dovranno affrontare una gara ogni quattro giorni e di queste tre saranno tra le mura amiche  precisamente Livorno, Cremonese ed Ascoli ed una, quella infrasettimanale, a La Spezia.

Mister Bucchi sta categhizzando a dovere i suoi ragazzi affinchè non ci siano cali di concentrazione e non ci siano soprattutto black-out cosi come è accaduto contro il Foggia e contro il Pescara. Le prossime gare saranno importanti per stabilire la forza del Benevento perchè se è tale da poter ammazzare il campionato allora ci sarà il lancio verso la vetta della classifica, altrimenti bisognerà lottare, e non poco, fino alla fine.

Noi riteniamo che bisognerà sempre tenere alta l’asticella perchè in un campionato cosi difficile come quello di serie B, le avversità sono sempre dietro l’angolo. Per la gara contro il Livorno è stato designato un arbitro esperto come Nasca della sezione di Bari coadiuvato da Pagliardini e Marchi, mentre il quarto uomo sarà De Santis.

Con il fischietto barese il Benevento ha cinque precedenti con due vittorie, due pareggi ed una sconfitta arrivata lo scorso campionato di serie B a Cesena e fu una brutta battuta di arresto per la compagine sannita.

Intanto, l’estremo difensore Puggioni ha conferito la laurea in Giurispudenza all’università di Reggio Calabria discutendo una tesi dal titolo “Diritti Audiovisivi Sportivi”. Da segnalare che domani sarà effettuato il sopralluogo al Ciro Vigorito dall’impresa di costruzione Edil Pa.Gri. Che dovrà effettuare i lavori per l’adeguamento alle richieste per le Universiadi.

Il primo lotto sarà la strada di collegamento allo stadio per il settore distinti, mentre quelli interni allo stesso saranno effettuati nel mese di gennaio 2019 allorquando i giallorossi non disputeranno partite interne.

Nel pomeriggio la stessa impresa farà il sopralluogo al campo Pacevecchia per quanto riguarda il Rugby. Ricordiamo che quella tra Bucchi e Lucarelli è una sfida tra bomber che sono stati insieme, nella stessa squadra vale a dire a Napoli nella stagione 2010-2011. Da allenatori si sono affrontati nella stagione 2015-2016 allorquando Bucchi sedeva sulla panchina della Maceratese e Lucarelli su quella del Tuttocuoio e lo score è di perfetta parità una vittoria ciascuno.

Armando Giordano