Irpinia, siglati accordi di programma per Poli Formativi Scolastici di Eccellenza

164

AVELLINO – Sono stati sottoscritti a Palazzo Caracciolo gli Accordi di Programma Quadro con i Comuni per la realizzazione dei Poli Formativi Scolastici di Eccellenza, per i quali la Provincia ha previsto un investimento di 26,5 milioni di euro, risorse recuperate dall’avanzo di amministrazione.

 

 

 

Il presidente Domenico Gambacorta ha sottoscritto l’Accordo di Programma Quadro con il sindaco di Montoro, Mario Bianchino, alla presenza del consigliere provinciale Girolamo Giaquinto, per il Polo Professionale e per l’Artigianato;

con il sindaco di Gesualdo, Domenico Forgione, per il Polo Musicale;

gambacorta e forgione

con il sindaco di Teora (Comune capofila del progetto dell’Alta Irpinia), Stefano Farina, per il Polo Agro-ambientale e Tecnologico.

Il vicepresidente della Provincia, Antonio Aurigemma, ha siglato l’intesa con il vicesindaco di Ariano Irpino, Giovannantonio Puopolo, per la realizzazione del Polo Alberghiero–Agroalimentare.

Il Polo Enologico, invece, sarà direttamente la Provincia a bandire la gara d’appalto per avviare i lavori.