È irpino il miglior panettone tradizionale d’Italia

216

Questa mattina a Milano, al Palazzo delle Stelline, Raffaele Romano, della Pasticceria “Fratelli Romano” di Solofra, è stato premiato miglior pasticciere 2018 per la categoria “Panettone Tradizionale”. L’irpino era tra i 25 finalisti del concorso Panettone Day che si è svolto nell’ambito del Festival Sweety of Milano.

Il pastry chef avellinese è riuscito ad avere la meglio impressionando con la sua creazione una giuria d’eccezione presieduta da Iginio Massari e composta da Galileo Reposo, Pastry Chef della celebre gastronomia milanese Peck, Sal De Riso, rinomato pasticciere della costiera amalfitana, Chiara Maci, food-blogger e Giancarlo Maistrello, vincitore del Panettone Day edizione 2017. Il panettone di Raffaele Romano ha ottenuto così il primo premio avendo riportato il miglior punteggio per tutti i criteri di valutazione: aspetto, colore, cottura, alveolatura, qualità degli ingredienti e gusto.

Sono davvero orgoglioso di questo risultato – ha dichiarato il pasticciere. Confrontarsi con un’icona della pasticceria italiana come il panettone è una grande sfida per chi svolge il nostro mestiere e vedere la mia creazione trionfare su oltre 200 interpretazioni in un concorso così prestigioso mi dà l’entusiasmo per continuare a crescere e affrontare nuove sfide”.

Ora, per tutto il mese di ottobre, Romano e gli altri finalisti del Panettone Day avranno la possibilità di esporre le loro realizzazioni nel Temporary Shop, un moderno concept-store aperto in corso Garibaldi nel pieno centro di Milano, dove sarà possibile acquistare e degustare alcuni tra i migliori prodotti dell’eccellenza dolciaria italiana.