La giunta di San Giorgio del Sannio si sfalda: si dimettono Boniello e Zampetti

122

SAN GIORGIO DEL SANNIO – Problemi in vista per Claudio Ricci, sindaco di S.Giorgio del Sannio.

Nella mattinata di oggi, due consiglieri della sua amministrazione, Vincenzo Boniello e Giovanni Zampetti (rispettivamente capogruppo di maggioranza e Assessore al Bilancio), hanno rassegnato le dimissioni, sollevandosi dai propri incarichi. I dimissionari hanno annunciato inoltre,la volontà di creare un gruppo consiliare autonomo dalla maggioranza a partire dal prossimo consiglio comunale.

Alla base di una decisione così forte e decisa ci sarebbero motivi che non dipendono dalla politica bensì dai rapporti non più floridi con gli altri membri della giunta e il sindaco Ricci, in carica dal 16 Maggio 2011. Naturalmente se si è in netto contrasto su alcuni punti difficilmente si può amministrare, anche se si tratta di una comunità di medie dimensioni. Si attende una risposta del primo cittadino, utile a fornire spiegazioni dopo quanto accaduto.