Lacedonia, “1801 passaggi”: due settimane alla scadenza del concorso fotografico

80

Lacedonia – Ancora due settimane per partecipare alla seconda edizione del concorso di fotografia documentaria “1801 passaggi”, organizzato dal MAVI, Museo Antropologico Visivo Irpino, e da “LaPilart Aps”. Il tema del concorso di quest’anno è “Un paese italiano, 2018” e c’è tempo fino alla mezzanotte del 30 settembre per inviare materiale fotografico inedito.
Il concorso è legato a uno straordinario fondo fotografico di 1801 scatti realizzati nel 1957 dal fotografo statunitense Frank Cancian (www.frankcancian.net) nel comune di Lacedonia (Av) e oggi custoditi nel MAVI. Anche quest’anno saranno scelte 20 foto delle 1801 scattate da Frank Cancian, a partire dalle quali i partecipanti saranno chiamati a presentare proprie opere che ne propongano una libera reinterpretazione attualizzata. Dopo lo svolgimento del concorso, la mostra fotografica collettiva, allestita nel museo MAVI e poi in altre sedi, presenterà i 20 migliori scatti e le foto di Cancian scelte come base del concorso stesso. Le selezioni saranno svolte da una giuria di alto livello tecnico e culturale, composta da: Luciano Blasco, antropologo, fotografo, documentarista, scrittore, direttore del Museo etnografico di Morigerati (Sa) e coordinatore della Rete dei musei demo-etno-antropologici del Cilento e della Campania; Mario Boccia, fotografo e giornalista indipendente, specializzato in reportage sociali e di attualità realizzati negli scenari di guerra o di alta tensione sociale in tutto il mondo; Vincenzo Esposito, antropologo culturale, professore associato dell’Università di Salerno, docente in numerosi corsi universitari, membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Italiana per le scienze demo-etno-antropologiche e autore, tra le altre, di pubblicazioni scientifiche in tema di antropologia visuale; Lina Pallotta, fotografa, docente di fotografia e curatrice di mostre, come autrice sviluppa progetti con approccio personale sulla quotidianità in situazioni marginali, le donne e l’identità di genere e pubblica per riviste nazionali e internazionali.

La mostra annuale verrà inaugurata nell’ambito dell’evento “1801 passaggi” a Lacedonia dall’1 al 3 novembre. Nel corso dello stesso evento, il 3 novembre, la giuria premierà le 3 fotografie vincitrici.

Per scaricare il bando di concorso e la scheda di partecipazione: www.museomavi.it.