Lacedonia, carambola e paura in piazza De Sanctis: anziano perde il controllo dell’auto, ferito

257

LACEDONIA – Poteva diventare un pomeriggio di tragedia quello che si è vissuto oggi a Lacedonia.

Intorno alle 15, una Volkswagen Golf guidata da un anziano ha cominciato a carambolare salendo da Corso Matteotti fino alla Piazza Francesco De Sanctis. L’uomo, un 87enne residente in paese e conosciuto da tutti, ha perso il controllo della vettura, che durante la marcia è salita su un marciapiede. Scendendo, ha urtato una Fiat Panda che era parcheggiata. Ha poi ripreso velocità, è arrivata in piazza De Sanctis e qui è nuovamente salita sul marciapiede, abbattendo un albero e sradicando una panchina. Ha proseguito la corsa e attraversato tutta la piazza disegnando una sorta di mezza luna sulla pavimentazione, sfiorando i tavolini di un bar – fortunatamente vuoti – e andando a fermare la propria corsa dal lato opposto.

Uno spavento enorme, immediatamente compensato dal sollievo provato nel constatare che nessuno si fosse trovato sulla traiettoria dell’auto. Due ragazzi, seduti sulla panchina che poi è stata divelta dalla furia della vettura, sono balzati via dopo aver udito il primo botto, quello contro la Panda. Una piccola folla, anche per conoscere le condizioni di salute dell’anziano conducente, si è subito radunata sul luogo dell’evento, la cui notizia ha chiaramente fatto in pochi minuti il giro del paese.

Incidente Piazza Lacedonia2

Immediatamente sono giunti i Carabinieri della Stazione di Aquilonia e di quella di Lacedonia, guidati dal comandante Roberto Sorrenti. Ricostruita nei dettagli la particolare dinamica, i militari hanno effettuato i rilievi e scattato foto dell’auto, andata quasi completamente distrutta nella parte anteriore. L’uomo ha riportato ferite e contusioni al braccio, e ai familiari è stato consigliato un approfondimento della situazione clinica presso un pronto soccorso.

Tra i passanti, dunque, nessun ferito. Ma è stata pura fortuna. Di solito, a quell’ora in Piazza De Sanctis non mancano bambini che giocano o persone che approfittano delle ore calde per un caffè al bar o una passeggiata al sole.