Lacedonia, avaria alla turbina: a fuoco torre eolica in contrada Macchialupo | VIDEO

496

LACEDONIA – La navicella di una torre eolica è andata a fuoco nella mattinata di oggi a Lacedonia, in contrada Macchialupo, a causa di un’avaria al motore (in basso, foto da Fb e e video dalla pagina Youtube di Info Irpinia).

Fiamme e una densa colonna di fumo si sono levate dall’aerogeneratore, che fa parte di un insediamento eolico del 1997, realizzato da Ivpc ma attualmente di proprietà di Erg. Si tratta di sette torri a traliccio lungo la SP 6 che collega Lacedonia a Monteverde. Sul posto si sono fiondati i Vigili del fuoco del distaccamento di Bisaccia. Presenti anche il sindaco di Lacedonia, Antonio Di Conza, la Polizia Municipale, guidata dal comandante Michele Caponigro, i Carabinieri della locale Stazione, agli ordini del maresciallo Andrea Casadei.

Le fiamme hanno distrutto completamente la turbina e danneggiato le tre pinne. I tecnici di Erg, prontamente intervenuti, hanno naturalmente preso atto che l’aerogeneratore è andato perso. Dai primi rilievi effettuati e dall’alteza del rogo (circa quaranta metri), si tenderebbe ad escludere la natura dolosa dello stesso. La navicella verrà ora smontata e smaltita, e sarà probabilmente sostituita. I caschi rossi hanno delimitato la zona, nei prossimi giorni la metteranno in sicurezza: nel frattempo, ci sarà un servizio di guardiania h24.

 

pala eolica in fumoPala distrutta da incendio Pala in fiamme