Lacedonia, successo in Sicilia per il documentario su Frank Cancian: premiate le 1801 foto di Lacedonia

168

Premiato in Sicilia il documentario su Frank Cancian e le 1801 foto di Lacedonia: “5×7 – il paese in una scatola”, di Michele Citoni, è vincitore della sezione documentario della 7ma edizione del Vittoria Peace Film Fest in provincia di Ragusa

Dopo la menzione speciale assegnata dalla giuria dell’EtnofimFest di Monselice (Pd) e il Premio della Direzione del Festival del MonFilmFest di Casale Monferrato (Al), il film “5×7 – il paese in una scatola” ha vinto, in Sicilia, il concorso documentari del 7° Vittoria Peace Film Fest, che si è svolto dal 9 al 13 dicembre a Vittoria (Rg).

Il documentario sulla storia delle 1801 foto di Frank Cancian scattate a Lacedonia nel 1957, realizzato dal regista romano Michele Citoni per il MAVI – Museo Antropologico Visivo Irpino in collaborazione con l’associazione LaPilart e la Pro Loco Gino Chicone di Lacedonia, è stato premiato dalla giuria per avere «raccontato con stile sobrio un mondo che non esiste più, facendo ritrovare il senso dell’identità a una comunità, attraverso gli straordinari scatti in bianco e nero di Frank Cancian».

La prossima tappa del percorso del film è per la fine di dicembre (date ancora non notificate) a Caserta per il 9° Intima Lente/Intimate Lens Festival of Visual Ethnography, appuntamento cinematografico dedicato all’antropologia visuale, dove “5×7 – il paese in una scatola” è stato selezionato per la finale del concorso fra più di 3.000 opere pervenute.

Il MAVI – Museo Antropologico Visivo Irpino, con sede a Lacedonia (Av), è un progetto della Pro Loco Gino Chicone in collaborazione con l’associazione LaPilart e con il sostegno dell’Amministrazione comunale di Lacedonia.

Il film di Michele Citoni si avvale del montaggio di Roberto Mencherini e delle musiche dell’irpino Pasquale Innarella e dei napoletani KuNa. Per il trailer e altre informazioni si veda il link https://youtu.be/ScRM8ZaFL1Y