L’Avellino a valanga. Contro i lupacchiotti di mister Rocco termina 14 a 1

141

San Michele di Serino – Quattordici gol per l’Avellino nella partitella in famiglia contro gli Allievi di Dario Rocco sul sintetico di San Michele di Serino.

Mister Rastelli ha utilizzato tutti gli elementi a propria disposizione tranne Fumagalli, che ha lavorato in palestra, e gli squalificati Arini e Millesi.

Nella prima frazione di gioco, lupi in campo con il 4-4-2. Orlandi tra i pali, Bittante, Zullo, Fabbro, Bianco, Bariti, Panatti, Massimo, Catania, Castaldo e Zigoni. Finisce 7 a 1 con Castaldo autore di tre reti, doppietta per Bariti ed un gol a testa per Zigoni e Catania. Per i lupacchiotti in gol Albino.

Nella ripresa si cambia modulo e si opta per un 4-3-2-1. Di Masi, Zappacosta, Izzo, Giosa, Pezzella, D’Angelo, Panatti, Angiulli, De Angelis, Herrera e Biancolino. Non cambio il numero delle reti, 7 con Giosa che insacca di testa su angolo di Zappacosta, De Angelis, Herrera e D’Angelo, tripletta di Biancolino.