Meditava furti a Castel Baronia, pregiudicato rumeno allontanato dai carabinieri

184

CASTEL BARONIA – Foglio di Via Obbligatorio per un pregiudicato rumeno di 35 anni.

E’ il provvedimento assunto ieri dai carabinieri della Stazione di Castel Baronia, che hanno sorpreso il 35enne aggirarsi con fare sospetto nei dintorni di abitazioni isolate, con tutta probabilità meditando furti all’interno delle case.

Interrogato dai militari, l’uomo, con a carico svariati precedenti penali, non è stato in grado di fornire una valida giustificazione circa la sua presenza nel luogo. E’ stato condotto in caserma per gli accertamenti di rito: successivamente, a suo carico è stato proposto il Foglio di Via Obbligatorio.