Mercato Scandone, settimana decisiva: attesa l’ufficializzazione di Johnson

174

AVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino è pronta ad affrontare una settimana fondamentale per il proprio mercato: è attesa infatti a breve l’ufficializzazione della guardia ex Banvit Dominique Johnson in maglia biancoverde.

Il giocatore statunitense potrebbe venir annunciato nei prossimi giorni dalla società irpina.

Intanto pare complicarsi la riconferma in biancoverde di Giovanni Severini, data in un primo momento praticamente per certa per la prossima stagione. La guardia maceratese, che ha disputato già due anni in maglia Scandone, ha ricevuto un’importantissima offerta dalla Tezenis Scaligera Basket Verona (allenata dall’ex Fabrizio Frates) e sarebbe quindi particolarmente tentato ad accettare la proposta della società veneta. Le prossime ore potrebbero essere pertanto fondamentali per provare a trattenere in Irpinia l’italiano, il quale ha dimostrato, in particolare nello scorso anno, di meritarsi pienamente la riconferma in canotta Scandone.

Le prossime due settimane vedranno quindi il team biancoverde fortemente impegnato sul mercato, dal momento in cui si sta per avvicinare sempre più la data del raduno di Avellino, che è fissato per il 16 agosto in terra irpina. Coach Sacripanti, nel frattempo, ha terminato proprio ieri la sua avventura nell’Europeo Under 20 alla guida della nazionale italiana, classificandosi al quinto posto nella manifestazione continentale dopo aver battuto la Lettonia. Il tecnico Sidigas, dopo un’estate che lo ha visto praticamente sempre al lavoro con la nazionale maggiore e con l’Under 20, trascorrerà qualche giornata di riposo, per poi tuffarsi completamente nella nuova stagione cestistica alla guida della Scandone.

Giovedì scorso la Sidigas ha scoperto anche il proprio futuro europeo, dopo il sorteggio dei gironi della nuova Fiba Basketball Champions League (leggi qui) avvenuto Monaco di Baviera . Un girone affascinante ma particolarmente complesso quello in cui è stato inserito il team irpino, che comprende squadre decisamente importanti del panorama del basket europeo come Strasburgo e Cibona Zagabria.