Mercogliano, la Rai nel laboratorio di 3DRap

119

Il magazine Linea Verde Life, sabato 18 maggio a mezzogiorno su Rai 1, dedicherà uno spazio ai progetti dell’azienda di stampa 3D di Mercogliano

Mercogliano è innovazione, impatto zero, riciclo, tecnologia, grazie all’azienda 3DRap, una realtà d’eccellenza in tutta Italia.

Sabato 18 maggio su Rai 1 a mezzogiorno dall’Irpinia, la trasmissione Linea Verde Life farà da vetrina ai prodotti per le corse automobilistiche virtuali realizzati con le stampanti 3D e con materiali interamente biodegradabili, uno dei tanti punti di forza del progetto portato avanti dal 2016 dai 5 ingegneri irpini che sabato racconteranno come è nato e come sono riusciti, dal centro storico di Mercogliano, a farsi conoscere e vendere in tutto il mondo.

3DRap, dedicando particolare attenzione alla produzione ecosostenibile, ha individuato nel Sim racing uno dei settori in espansione e in linea con il proprio modello aziendale. Uno dei prodotti di maggiore successo è l’hand controller per simdriver disabili, il dispositivo manuale che permette di accelerare e frenare con le dita. Ma anche tanti pezzi di ricambio, trofei a impatto zero per i campionati on line e nuove collaborazioni con i piloti delle corse simulate hanno permesso ai giovani ingegneri di 3DRap di ottenere numerosi premi e riconoscimenti e di partecipare a vetrine internazionali come Smau. E soprattutto hanno aperto loro le porte dei circuiti reali nei quali entrano con il progetto #fromvirtualtoreal. Per il motorsport reale 3DRap ha realizzato diversi volanti per le auto sportive della Formula Predator’s e ha in programma tante altre novità.

Un bell’esempio di sviluppo, innovazione nel rispetto dell’ambiente e capacità di crescere in una piccola realtà come quella irpina per arrivare, realizzando i propri sogni con impegno e passione, in tutto il mondo. Tutto questo lo racconteranno sabato dal loro laboratorio gli ingegneri di 3DRap su Rai 1 a Linea Verde Life.